L’organico Privacy nel SIGA ex DPCM 40/2016 – All. A

Nell’allegato A al DPCM 40/2016 vengono tracciate le linee essenziali dell’organico privacy ai sensi del D.Lgs. 196/03. In particolare si identificano le figure dei Titolari del Trattamento e dei Responsabili del Trattamento.

Gli uffici giudiziari di primo e di secondo grado, il Consiglio di Presidenza della Giustizia Amministrativa e il Segretariato Generale della Giustizia Amministrativa sono titolari dei trattamenti di dati personali relativi alle rispettive attribuzioni conferite per legge o regolamento ai sensi dell’articolo 28 del Codice dei dati personali.

Il responsabile del trattamento dei dati e’ facoltativamente designato dal titolare.

Il testo dell’art. 28 del citato decreto legislativo 30 giugno 2003, n. 196, è il seguente: «Art. 28 (Titolare del trattamento). – 1. Quando il trattamento è effettuato da una persona giuridica, da una pubblica amministrazione o da un qualsiasi altro ente, associazione od organismo, titolare del trattamento è l’entità nel suo complesso o l’unità od organismo periferico che esercita un potere decisionale del tutto autonomo sulle finalità e sulle modalità del trattamento, ivi compreso il profilo della sicurezza.».