Notifica analogica ed asseverazione ex art. 22 CAD nel PAT.

Ai sensi dell’Art. 22 CAD, ove la documentazione di notifica (se effettuate con modalità analogiche) venga allegata al MODULO DI DEPOSITO tramite copia informatica il professionista deve attestare la conformità  utilizzando una delle due seguenti modalità (alternative e parimenti legittime ed utilizzabili).

Prima modalità

All’interno della copia informatica ottenuta dalla scansione del cartaceo.

Seconda modalità

All’interno di un documento informatico separato che poi dovrà’ essere allegato al MODULO DI DEPOSITO.


Prima modalità (in dettaglio)

All’interno della copia informatica ottenuta dalla scansione del cartaceo:

  1. eseguire la scansione della documentazione di notifica (se effettuate con modalità analogiche) ottenendo un file PDF;
  2. aprire il file PDF con Adobe Reader e, utilizzando le funzionalità  gratuite del software (“compila e firma” e “aggiungi testo”) inserirà l’attestazione di conformità;
  3. salvare il file e lo firmare  digitalmente utilizzando la “firma Pades“.

Seconda modalità(in dettaglio)

Una volta eseguita la scansione della documentazione di notifica (se effettuate con modalità analogiche), si otterrà un file PDF il quale verrà allegato al MODULO DI DEPOSITO.

Dovrà, quindi, essere predisposta, su documento informatico separato, l’attestazione di conformità :

  1. redigere l’attestazione con il software utilizzato per redigere gli atti (word, openoffice, libre office ecc.) che dovrà’ contenere:
    a) una sintetica formula con la quale il difensore attesta la conformità della copia informatica all’originale analogico in suo possesso;
    b) l’impronta (hash);
    c) il riferimento temporale della copia informatica.
  2. Una volta completata l’attestazione di conformità  la stessa dovrà essere trasformata in PDF senza scansione e poi firmata digitalmente utilizzando la “firma Pades”.

Facsimile attestazione di conformità ripreso dal sito www.giustizia-amministrativa:

CONSIGLIO DI STATO / TRIBUNALE AMMINISTRATIVO DI __________

Il sottoscritto Avv. _____________ quale difensore del _________________

ATTESTA

che la/le copia/e informatica/che allegata/e contenente la procura alle liti e/o la prova dell’avvenuta notifica e’/sono conforme/i all’originale / agli originali cartaceo/dal/i quale/i e’ / sono estratta/i.