Il Processo Amministrativo Telematico a quali procedimenti si applica ?

Il Processo amministrativo telematico si applica ai soli giudizi introdotti con i ricorsi depositati, in primo o in secondo grado, a far data dal 1′ gennaio 2017 (art. 13 bis, comma 3, dell’allegato 2 al c.p.a., introdotto dall’art. 7, d.l. 31 agosto 2016, n. 168).

Per quanto riguarda i ricorsi depositati anteriormente a tale data, continuano ad applicarsi, fino all’esaurimento del grado di giudizio nel quale sono pendenti alla data stessa e comunque non oltre il 1′ gennaio 2018, le norme vigenti alla data di entrata in vigore del d.l. n. 168.